rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Dà da bere alcol ad una ragazza dopo l'orario consentito: multa salata per un esercente di Pescara Vecchia

L'uomo avrebbe ammesso la sua responsabilità davanti agli agenti di polizia, ma dovrà comunque pagare una sanzione che varia dai 5mila ai 20mila euro: la scoperta è stata fatta nel corso dei controlli intensificati dalla questura per il periodo festivo

E' stato sorpreso a somministrare alcol ad una ragazza un'ora dopo il limite delle 3 previsto dall'attuale legge che ha come obiettivo quello di garantire la sicurezza stradale negli orari notturni. 

A finire nei guai un esercenti di Pescara Vecchia che, seppur ammessa la responsabilità, dovrà ora pagare una multa che va da 5mila a 20mila euro. 

La violazione è stata scoperta dagli uomini della squadra amministrativa della divisione di polizia amministrativa e di sicurezza che, come voluto dal questore Luigi Liguori, ha intensificato i controlli nei locali e nelle discoteche per il periodo festivo per la sicurezza pubblica e per contrastare ogni grave forma di illegalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà da bere alcol ad una ragazza dopo l'orario consentito: multa salata per un esercente di Pescara Vecchia

IlPescara è in caricamento