Cronaca

Ritrovati 38 mila euro in contanti e una pistola lungo il tracciato ferroviario, la scoperta della polizia [FOTO]

Questo quanto scoperto dalla polizia a Pescara nei pressi del tracciato ferroviario in un luogo nascosto da un muro di contenimento

Soldi in contanti per un totale di 38 mila euro e una pistola a salve.
Questo quanto scoperto dalla polizia a Pescara nei pressi del tracciato ferroviario in un luogo nascosto da un muro di contenimento.

Il rinvenimento c'è stato nel pomeriggio di venerdì scorso, 5 giugno, quando gli agenti della sezione antirapina della Squadra Mobile hanno eseguito un sopralluogo dopo diverse segnalazioni che indicavano la presenza sospetta e per lo più in orari notturni di alcune persone. 

Dopo una meticolosa ricerca, è stato possibile ritrovare e porre sotto sequestro, occultate tra la vegetazione, due buste in plastica, del tipo utilizzato per lo smaltimento dei rifiuti, che contenevano rispettivamente:

  • la somma di 38 mila euro suddivisa in banconote da 50 e in 7 mazzette sigillate con cellophane e un’altra busta in cellophane contenente banconote sfuse;
  • all'interno di un asciugamano, una pistola scacciacani marca Bruni con caricatore rifornito di 9 cartucce con munizionamento a salve e 40 cartucce marca fiocchi custodite all’interno di una rastrelliera in plastica nera.

Sono in corso ulteriori approfondimenti finalizzati a riscontrare la provenienza della somma di denaro sequestrata e dell’utilizzo in azioni criminose della pistola. Non si escludono sviluppi nei prossimi giorni.

soldi rinvenuti polizia pescara-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovati 38 mila euro in contanti e una pistola lungo il tracciato ferroviario, la scoperta della polizia [FOTO]

IlPescara è in caricamento