Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Silvi, rapina shock in un ristorante: cameriera picchiata, legata e sequestrata

Serata di terrore per la cameriera di un ristorante di Silvi vittima di una rapina messa a segno da due malviventi che l'hanno picchiata, legata e chiusa in uno stanzino nel tentativo di scardinare la cassaforte

Serata di paura e terrore per la cameriera di un ristorante di Silvi, aggredita e legata qualche sera fa da due rapinatori.

La ragazza era sola nell'attività che era già chiusa al pubblico, quando è stata raggiunta dai malviventi che, a viso coperto, l'hanno picchiata e poi legata ad una sedia.

A quel punto è stata anche rinchiusa nello stanzino, ed i rapinatori hanno tentato di scardinare la cassaforte abbattendo una parete collegata con l'appartamento dei proprietari.

Il tentativo però è fallito ed a quel punto hanno ripiegato sulla casa del ristorante, dalla quale hanno rubato circa 4.000 euro prima di darsi alla fuga lasciando la ragazza chiusa nello stanzino liberata poi da alcuni colleghi arrivati al ristorante.

Un colpo che dunque sembra premeditato e che potrebbe essere stato messo a segno da una banda di professionisti. Indagano i carabinieri, che analizzeranno le telecamere di sorveglianza della zona per cercare indizi utili al fine di identificare i malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvi, rapina shock in un ristorante: cameriera picchiata, legata e sequestrata

IlPescara è in caricamento