menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Silvi, prostituzione: sequestrati due appartamenti, denunciata la proprietaria

Una donna di 70 anni è stata denunciata a Silvi con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Aveva affittato due appartamenti, ora sequestrati, a delle prostitute

Una donna di 70 anni è stata denunciata a Silvi con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Sequestrati anche due appartamenti di sua proprietà, affittati da diverso tempo a prostitute.

Il sequestro si colloca nell'ambito dell'operazione "Non solo affitti" condotta dai Carabinieri di Silvi in merito alla presenza di prostitute all'interno di appartamenti della località costiera teramana.

La donna, residente a Silvi, era stata già avvisata tramite appositi provvedimenti, ma nonostante questo ha continuato ad affittare gli appartamenti alle lucciole.

Anche diversi residenti dei due stabili interessati avevano presentato esposti e denunce ai Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento