Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Silvana Pica: ritrovata la borsa in mare

La borsa di Silvana Pica, la donna scomparsa da Pescara il 17 gennaio scorso, è stata ritrovata in mare fra l'Abruzzo e il Molise da alcuni pescatori. Intanto si è scoperto che in casa mancano diversi oggetti di valore

La borsa di Silvana Pica è stata ritrovata in mare, a largo fra l'Abruzzo e il Molise.

Un peschereccio infatti ha ripescato l'oggetto con all'interno soldi, documenti e trucchi della donna. Un fatto inquietante che potrebbe far pensare che il suicidio sia l'ipotesi più probabile.

In realtà, nelle ultime ore si è scoperto un altro fatto importante: dall'abitazione della donna sono spariti oggetti di valore e denaro per diverse migliaia di euro.

Il figlio continua a scartare l'ipotesi suicidio ed è convinto che la madre non si sia allontanata da sola. La donna, lo ricordiamo, è sparita il 17 gennaio scorso. In casa gli inquirenti hanno trovato i resti dell'ultima cena consumata.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvana Pica: ritrovata la borsa in mare

IlPescara è in caricamento