menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza sul lavoro: denunciati due imprenditori edili del pescarese

I Carabinieri di Penne hanno effettuato alcuni controlli sul territorio riguardanti la sicurezza del lavoro ed il rispetto delle norme, in collaborazione con l'Ispettorato del Lavoro. Due imprenditori edili, rispettivamente di Rosciano ed Alanno, sono stati denunciati e multati per 14.000 euro complessivi

Sono stati denunciati e multati per 14 mila euro complessivi, due imprenditori edili che non hanno rispettato le norme riguardanti la sicurezza sul lavoro.

Nel corso di alcuni controlli messi in atto dai Carabinieri di Penne, infatti, i due imprenditori, rispettivamente di Alanno e Rosciano, sono stati sorpresi con diverse irregolarità che hanno fatto scattare la denuncia a piede libero e l'ammenda pecuniaria.

Per quanto riguarda il cantiere di Alanno, tre dipendenti erano stati assunti in nero, senza aver effettuato la formazione in materia di sicurezza, e con evidenti carenze per quanto riguarda la messa in sicurezza degli impianti elettrici.

Nel cantiere di Rosciano, invece, sono state riscontrate irregolarità per quanto riguarda la sicurezza del cantiere, ed un minorenne è stato avviato al lavoro senza la visita medica obbligatoria di legge.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento