rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Castellamare

Si nascondeva alla stazione, arrestato un latitante albanese

L'uomo è finito in manette perchè era ricercato da dicembre in quanto destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Ravenna per rapina a mano armata

La scorsa notte, all’interno della stazione centrale di Pescara, la Polizia ha rintracciato e arrestato un ventenne albanese, ricercato dallo scorso 10 dicembre.

Il giovane, infatti, è destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Ravenna per una rapina a mano armata commessa, in concorso con altre due persone, a Faenza il 13 ottobre 2013.

L'albanese è stato rinchiuso nel carcere di San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nascondeva alla stazione, arrestato un latitante albanese

IlPescara è in caricamento