Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Pescara, shopping in centro con una carta rubata, 2 arresti

Hanno utilizzato una carta di credito rubata ad una dipendente Inail per fare shopping in alcuni negozi del centro, spendendo oltre 2000 euro. La Polizia però li ha individuati ed arrestati

Hanno utilizzato una carta di credito rubata ad una dipendente Inail per fare shopping in alcuni negozi del centro, spendendo oltre 2000 euro.

La Polizia, però, li ha individuati ed arrestati, dando esecuzione ad un'ordinanza di custodia in carcere del Tribunale di Pescara.

In manette sono finiti due napoletani che abitano nel pescarese, F.P e G.S, pregiudicati.

Il furto avvenne il 5 aprile, quando la vittima si presentò in Questura per denunciare la scomparsa della sua carta; le indagini hanno permesso di scoprire che era stata utilizzata in tre negozi del centro cittadino, per l'acquisto di capi griffati.

I negozianti hanno poi collaborato con la Polizia che è riuscita ad avere informazioni utili per identificarli, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza.

I due, al momento dell'esecuzione dell'ordinanza, si trovavano già in carcere per altri reati.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, shopping in centro con una carta rubata, 2 arresti

IlPescara è in caricamento