rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Sgomberate diverse persone in quattro aree degradate di Pescara [FOTO]

Con un'azione coordinata sono state controllate queste aree dove regna il degrado ormai da molto tempo e sono state sgomberate diverse persone che vivevano all'interno degli edifici

Polizia municipale e polizia in azione questa mattina, sabato 17 agosto, a Pescara per quattro sopralluoghi in altrettante zone degradate della città: ex Fea, ex Draga, ex Mattatoio ed ex Enaip
Con un'azione coordinata sono state controllate queste aree dove regna il degrado ormai da molto tempo e sono state sgomberate diverse persone che vivevano all'interno degli edifici.

Questo quanto spiega il primo cittadino Carlo Masci al termine degli interventi:

«Abbiamo provveduto a sgomberare le strutture occupate, a pulirle attraverso l'intervento di Ambiente spa, a murarle, ove possibile, per evitare il ripetersi di occupazioni illegittime. Abbiamo fatto presente alle persone che vivevano in quegli spazi in condizioni inaccettabili che a Pescara esiste una rete di protezione sociale molto attiva a cui potersi rivolgere. Chi ha bisogno sarà aiutato, chi delinque sarà perseguito senza tregua, a Pescara non c'è posto per chi vuole vivere fuori dalle regole».

L'assessore Alfredo Cremonese invece sottolinea quanto fatto all'ex Enaip che sarà demolito nei prossimi mesi:

«Abbiamo potuto verificare, in sicurezza, lo stato di degrado, sporcizia e pericolosità in cui versano gli stabili appartenenti al complesso. Sono stati allontanati diversi soggetti che occupavano i locali abusivamente. Una situazione paradossale nel centro della nostra città che grazie al lavoro solerte della nostra amministrazione ha i giorni contati. A breve, infatti, si procederà all’abbattimento di tutti i fabbricati che insistono sull’area».

Sgomberi ex Enaip ex Mattatoio ex Draga ex Fea

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberate diverse persone in quattro aree degradate di Pescara [FOTO]

IlPescara è in caricamento