Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Portanuova

Bivacchi e accampamenti nel parcheggio di fronte alla stazione di Porta Nuova, sgomberato

Pescara Multiservice ha chiesto l'intervento degli operatori di Ambiente spa per ripulire il secondo piano del parcheggio che era già da tempo interdetto

Sgombero nel parcheggio pubblico gestito da Pescara Multiservice che si trova di fronte alla stazione di Porta Nuova nella mattinata di oggi, venerdì 26 marzo.
Nello specifico, è stato ripulito il secondo piano della struttura, già da tempo interdetto visto che per ora, i posti del piano terra sono sufficienti per il numero di auto presenti.

Il personale della società e gli addetti di Ambiente spa si sono occupati di rimuovere bivacchi e accampamenti presenti.

Sono stati infatti ritrovati materassi, cartoni, bottiglie, suppellettili, valigie e materiale di vario genere. Alcuni senzatetto occupavano quegli spazi nelle ore notturne intrufolandosi nel parcheggio negli orari di chiusura al pubblico. Nel resto della giornata è infatti sempre quasi presente uno degli addetti di Pescara Multiservice.
«Questa», fa sapere l'amministratore unico Benedetto Gasbarro, «è una prima azione per ridare decoro al parcheggio. Iniziative similari verranno intraprese anche negli altri spazi di nostra competenza». Dello sgombero è stata informata anche la polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacchi e accampamenti nel parcheggio di fronte alla stazione di Porta Nuova, sgomberato

IlPescara è in caricamento