Cronaca Centro

Polizia Municipale in azione nell'area di risulta: sgomberato il sottopasso ferroviario

Il sindaco Marco Alessandrini: "Non si ferma la nostra lotta al degrado. La zona va riqualificata, è l'unico modo per metterla in sicurezza e proseguire la battaglia che abbiamo intenzione di portare avanti e vincere"

Oggi la Polizia Municipale ha proceduto allo sgombero e alla bonifica del terzo tunnel che passa sotto la ferrovia presso la stazione centrale, dove si erano accampate persone senza fissa dimora e da cui sono stati rimossi rifiuti, suppellettili e materiali di risulta che Attiva ha provveduto a sgomberare. Non sono state fermate e generalizzate persone, che vedendo approssimarsi lo sgombero si sono dati alla fuga. Nella mattinata la Municipale ha inoltre provveduto a prender ele generalità di una ventina di cittadini rumeni che stazionavano nel parcheggio delle aree di risulta con furgoni e pulmini, pronti a diventare ricovero notturno.

Un'operazione che nasce dall'azione di controllo che l'amministrazione porta avanti da mesi nelle zone a rischio degrado – così il sindaco Marco Alessandrini – Un'area, quella interessata dallao sgombero, su cui la nostra attenzione è concentrata, parliamo infatti del tunnel che aspetta di essere riqualificato per poter ospitare il mercatino dell'integrazione di cui si parlerà presto in Consiglio Comunale. Il nostro intento è quello di andare avanti, perché come amministrazione riteniamo che l'arma vincente contro il degrado sia l'azione integrata sia con le altre forze che si occupano di ordine pubblico, sia con il sociale: bisogna conoscere la situazione per cambiarla in meglio e bisogna unire le forze affinché i progetti possano concretizzarsi per il bene della comunità e la sicurezza del territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale in azione nell'area di risulta: sgomberato il sottopasso ferroviario

IlPescara è in caricamento