Cronaca Montesilvano

Sgomberato il ghetto di via Ariosto: droga e migliaia di prodotti contraffatti sequestrati

Iniziano ad arrivare i primi numeri del blitz finale per lo sgombero del ghetto di via Ariosto a Montesilvano. Sequestrati oltre 2 etti di droga ed oltre 20 mila articoli contraffatti

Droga e decine di migliaia di prodotti taroccati. Arrivano i primi numeri riguardanti il maxi blitz in via Ariosto, nel cosiddetto "ghetto" degli africani in via Ariosto sgomberato definitivamente dopo oltre 20 anni di degrado e problemi di microcriminalità. Sono 16 le persone fermate dalla Polizia e condotte in Questura, 11 invece quelle fermate e controllate dai carabinieri di Montesilvano. Ora si verificherà se tutti hanno i permessi di soggiorno in regola ed eventuali pendenze penali.

SGOMBERATO IL GHETTO DI VIA ARIOSTO

Quattro extracomunitari sono stati denunciati dalla Squadra Mobile per possesso di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Rinvenute una ventina di dosi di hashish, marijuana e cocaina oltre ad attrezzi da taglio e confezionamento. I carabinieri invece hanno sequestrato 139 grammi di marijuana, 67 di hashish e 6 di cocaina. La Guardia di Finanza ha sequestrato 20 mila articoli contraffatti fra accessori e capi d'abbigliamento, e circa 1.500 cd falsi. In tutto sono circa 200 le persone sgomberate.

VIDEO | PARLA IL SINDACO MARAGNO

VIDEO | L'INIZIO DEL BLITZ

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato il ghetto di via Ariosto: droga e migliaia di prodotti contraffatti sequestrati

IlPescara è in caricamento