Cronaca

Sfollati di via Lago di Borgiano: la Croce Rossa in azione a tempo di record

Allestiti nel Palazzetto Giovanni Paolo II a San Donato 130 posti letto nel giro di poche ore, con assistenza costante per i cittadini ospitati dopo lo sgombero della palazzina popolare inagibile

Ventitre volontari al lavoro e 130 posti letto installati a tempo di record nel palazzetto Giovanni Paolo II di San Donato, per ospitare gli sfollati della palazzina di via Lago di Borgiano sgomberata d'urgenza per inagibilità. La Croce Rossa è in prima linea per assistere le famiglie rimaste senza casa.

SGOMBERATA PALAZZINA POPOLARE

La struttura è stata trasformata nel giro di poche ore in un punto di accoglienza dove gli ospiti sono costantemente assistiti 24 ore su 24 in caso di necessità. "Ancora una volta il coordinamento tra i gruppi della Provincia di Pescara ha dimostrato come, quando c’è una necessità, Croce Rossa è presente con la consueta professionalità e competenza" ha dichiarato il comitato pescarese. Ricordiamo che allo stato attuale, secondo il Comune, tutte le famiglie hanno trovato una sistemazione provvisoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfollati di via Lago di Borgiano: la Croce Rossa in azione a tempo di record

IlPescara è in caricamento