Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Settimana corta al Liceo Classico D'Annunzio? Scatta la protesta

Il prossimo anno scolastico potrebbe essere introdotta la settimana corta al Liceo Classico di Pescara, ma a quanto pare la maggioranza dei genitori e degli studenti è contraria

Una protesta di genitori, alunni e docenti contro la settimana corta che dal prossimo anno scolastico potrebbe essere introdotta nel Liceo Classico D'Annunzio di Pescara. La decisione del Direttore Scolastico, come spiegano coloro che sono contro la proposta, sarà contestata domattina 9 giugno alle ore 9 davanti alla sede di via Venezia.

"Nella stessa sede verrà chiesto al dirigente scolastico ed ai rappresentanti dei genitori di retrocedere dalle loro posizioni, non rispondenti ad una maggioranza che si è chiaramente e pubblicamente espressa in maniera contraria alla settimana corta e che non è stata, fino ad oggi, tenuta minimamente in considerazione nel processo decisionale. La stessa convocazione di un'assemblea di genitori per la mattina di mercoledì 14, solo un giorno prima della seduta del consiglio in cui si dovrebbe deliberare sulla questione, appare puramente strumentale e con il solo scopo di placare le polemiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana corta al Liceo Classico D'Annunzio? Scatta la protesta

IlPescara è in caricamento