Cronaca

Beccati a fare sesso davanti a binari della stazione: maxi multa per una coppia pescarese

Sono stati sorpresi dalla Polfer a fare sesso nei pressi del primo binario alla Stazione Centrale, senza preoccuparsi che nei dintorni c'erano diverse persone. Per questo, una coppia è stata sanzionata per 6.600 euro

E' costato molto caro quel momento di passione irrefrenabile ad una coppia pescarese che non è riuscita a frenare i propri desideri sessuali mentre si trovava in stazione. I due, infatti, sono stati sanzionati dalla Polizia Ferroviaria con una multa di 6.600 euro complessivi per atti osceni in luogo pubblico.

URINA DAVANTI ALLA STAZIONE, DENUNCIATA

La coppietta infatti è stata sorpresa a fare sesso nei pressi del primo binario, senza curarsi del fatto che li vicino c'erano decine di persone compresi dei giovani studenti. Inizialmente era scattata anche la denuncia alla Procura, che però ha subito archiviato il caso. Ricordiamo che il reato di atti osceni in luogo pubblico, se non vi sono aggravanti specifici, attualmente è punito con sanzioni amministrative fino a 3.300 euro a persona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati a fare sesso davanti a binari della stazione: maxi multa per una coppia pescarese

IlPescara è in caricamento