Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Beccato dopo un anno con un'altra serra di marijuana in casa: nei guai un 43enne

L'uomo un anno fa era stato denunciato in quanto sorpreso in possesso di 19 piantine di marijuana sul balcone di casa. Oggi durante un controllo sono state trovate altre 6 piante

È stato sorpreso, a distanza di un anno dalla prima denuncia, con delle piantine di marijuana coltivate sul balcone. Nei guai è finito nuovamente D.C.M. 43enne di Varese denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'uomo durante una perquisizione domiciliare compiuta dagli agenti della polizia di Pescara, sul baclone aveva nuovamente allestito una serra per la coltivazione di marijuana.

Il 3 luglio 2018 fu sorpreso con altre 19 piantine che gli avrebbero fruttato almeno 500 dosi. Oltre alle piantine, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 3 coltelli da cucina, un bilancino di precisione e tre buste con semi di cannabis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato dopo un anno con un'altra serra di marijuana in casa: nei guai un 43enne
IlPescara è in caricamento