Cronaca Montesilvano

Nuovo sequestro di merce contraffatta a Montesilvano

La Polizia Locale intensifica l'attività di repressione. Eseguito un sequestro di borse contraffatte e di altri prodotti illegali. L'ambulante che esponeva la merce sul lungomare è stato denunciato. Cozzi: "Ora basta"

Il malvezzo di alcuni cittadini extracomunitari non viene più tollerato dagli agenti della Polizia Locale di Montesilvano preposti al controllo del territorio. Gli operatori hanno infatti sottratto ad un venditore abusivo diversi articoli taroccati quali borse, abiti, cinture e giocattoli privi del marchio CE.

Sul fenomeno del commercio illegale è intervenuto l'assessore preposto Valter Cozzi: "Questi interventi rappresentano anche un mezzo per scoraggiare altri comportamenti di questo genere, ma il primo reale deterrente deve arrivare da tutti, non acquistando, abbagliati da prezzi che sembrano vantaggiosi, oggetti che provengono dall’illegalità e danneggiano chi invece rispetta le regole. Il sequestro è scaturito dalla segnalazione di un operatore economico che vogliamo ringraziare per la collaborazione. Invitiamo altri cittadini a fornire segnalazioni che possano essere utili per contrastare insieme a noi il commercio abusivo nella nostra città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sequestro di merce contraffatta a Montesilvano

IlPescara è in caricamento