rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Maxi sequestro di marijuana a Brecciarola: tre arresti e 11kg di droga recuperati

Grazie ad un lavoro capillare di intercettazione telefonica e pedinamento, la Squadra Mobile di Pescara ha sequestro sulla A25 a Brecciarola di Chieti 11 kg di marijuana

Un sequestro importante quello messo a segno dalla Squadra Mobile di Pescara sezione Antidroga, con un carico di 11 kg di marijuana destinati probabilmente a rifornire la piazza pescarese e chietina.

Gli agenti hanno arrestato tre persone, due albanesi e un italiano, accusati di traffico di stupefacenti. Si tratta di Juri Di Blasio, 36 anni di Tollo, Edi Rjzai (27) e Elton Beharaj (31) albanesi.

Tutto parte da un'intercettazione telefonica, grazie alla quale gli agenti hanno capito che stava per essere consegnato nell'area metropolitana un importante carico di droga, destinato a rifornire anche le famiglie nomadi locali.

Partendo da alcuni spacciatori locali, si è rilasiti ai loro fornitori, fra cui il 31enne albanese. Ascoltando le sue telefonate, si è saputo che l'uomo doveva recarsi nel Lazio per rifornirsi di droga. Gli inquirenti conoscevano solo una delle due auto che stavano rientrando dal Lazio.Il veicolo con la droga era guidato dal 31enne che è poi arrivato nell'area di servizio di Brecciaola dove erano presenti gli altri due arrestati giunti poco prima e pedinati dagli agenti. La droga era quindi nascosta in un furgone, successivamente seguito fino a Guardiagrele, assieme a partite di baccalà, in quanto uno degli arrestati vende proprio questo genere di pesce al mercato. L'altra auto è stata fermata poco dopo.

Ora si cercherà di risalire all'intera rete di spacciatori locali ai quali era destinato l'importante carico di droga.

In tutto avrebbe fruttato sul mercato circa 110 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di marijuana a Brecciarola: tre arresti e 11kg di droga recuperati

IlPescara è in caricamento