rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Arriva in aeroporto con oltre 40mila euro in contanti: scattano multa e sequestro del denaro

Il denaro era in possesso di un cittadino russo individuato durante i controlli dai funzionari dell'Agenzia delle dogane e i monopoli e i militari della guardia di finanza: altri 16mila euro erano stati sequestrati nelle settimane scorse

Aveva con sé 40 mila 816 euro in contanti, ma al suo arrivo all'aeroporto d'Abruzzo ha trovato i funzionari dell'Adm (Agenzia delle dogane e dei monopoli) dell'ufficio di Pescara diretto da Guido Dezio e i militari del comando della guardia di finanza impegnati nei controlli sui viaggiatori in transito per il contrasto ai traffici illeciti.

Il denaro è stato subito sequestrato, mentre il trasgressore si è avvalso della facoltà di effettuare l’oblazione immediata, che consente di estinguere la violazione mediante il pagamento della sanzione, nella fattispecie, di 4 mila 622 euro.

Questo sequestro di valuta fa seguito ad un altro effettuato nei mesi scorsi di 16mila euro. Anche in quella occasione il trasgressore si è avvalso della facoltà di effettuare l’oblazione immediata pagando contestualmente la sanzione dovuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva in aeroporto con oltre 40mila euro in contanti: scattano multa e sequestro del denaro

IlPescara è in caricamento