Cronaca Centro / Via Spalti del Re

Pescara: senza patente ed ubriaco investe un carabiniere e fugge, arrestato

Non ha esitato ad investire un Carabiniere che gli aveva intimato l'alt lungo la Nazionale Adriatica Nord, per poi darsi alla fuga. Dopo un lungo inseguimento, la Polizia lo ha arrestato

Non ha esitato ad investire un carabiniere che gli aveva intimato l'alt lungo la Nazionale Adriatica Nord, per poi darsi alla fuga ed iniziare una folle corsa ad alta velocità fra le vie della città.

E' stato però raggiunto, bloccato ed arrestato dalla Polizia che lo ha inseguito con diverse volanti.

Protagonista dell'episodio un giovane di 23 anni, Spinelli Vincenzo, pregiudicato.

Spinelli era alla guida di un'Audi TT che ospitava altre tre persone, tutti pregiudicati albanesi. Dopo aver ignorato l'alt del militari, ed aver investito lievemente il Carabiniere si è dato alla fuga. Nel frattempo tre volanti hanno iniziato la ricerca dell'auto, intercettandola in via Valle Roveto. Il giovane però ha proseguito la sua folle corsa fino a via Spalti del Re, dove è stato fermato.

Una volta in Questura, è stato arrestato con l'accusa di violenza e resistenza e per minacce, avendo minacciato di morte gli agenti di Polizia.

Inoltre, Spinelli guidava senza patente, poichè mai conseguita, ed in stato di ebrezza. I tre albanesi sono stati denunciati a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: senza patente ed ubriaco investe un carabiniere e fugge, arrestato

IlPescara è in caricamento