menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza mascherina a giocare e bere in un bar, 16 persone sanzionate e attività chiusa

In azione ieri pomeriggio, nelle vicinanze di via Tiburtina, la squadra volante che ha trovato tutte le serrande abbassate, come se il locale fosse chiuso, ma, avvicinatasi all’ingresso, ha udito rumori e voci provenienti dall’interno

Se ne stavano senza la mascherina a giocare e bere in un bar: per tale ragione 16 persone sono state sanzionate dalla polizia per aver violato le disposizioni anti Covid, mentre l'attività è stata chiusa per 5 giorni. Anche il titolare è stato multato per aver aperto il bar nonostante la sospensione disposta dall’ultimo Dpcm per le regioni in fascia arancione.

In azione ieri pomeriggio, nelle vicinanze di via Tiburtina, la squadra volante che ha trovato tutte le serrande abbassate, come se il locale fosse chiuso, ma, avvicinatasi all’ingresso, ha udito rumori e voci provenienti dall’interno. Gli agenti hanno quindi bussato più volte, fino a quando è stato loro consentito l’ingresso.

Gli avventori trovati lì dentro sono residenti a Rancitelli, quasi tutti non sono conviventi e hanno precedenti. Giocavano a carte e a biliardo, consumavano birra e molti di loro stavano anche fumando. Due delle persone identificate erano anche destinatarie di un avviso del Questore che prescrive, tra l’altro, di non frequentare persone con precedenti e/o luogo di ritrovo degli stessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento