rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Sentenza Sanitopoli, Del Turco colpevole: condannato a 9 anni e 9 mesi

Il tribunale di Pescara ha condannato l'ex Presidente della Regione Ottaviano Del Turco nell'ambito del processo di primo grado per l'inchiesta "Sanitopoli" riguardante la gestione della sanità abruzzese

L'EX PRESIDENTE DELLA REGIONE DEL TURCO E' STATO CONDANNATO IN PRIMO GRADO A 9 ANNI E 9 MESI DI RECLUSIONE.

Le altre condanne: Vincenzo Angelini condannato a 3 anni e 6 mesi, l'ex parlamentare Aracu a 4 anni, l'ex manager Asl Chieti Luigi Conga a 9 anni, l'ex segretario generale dell'ufficio di presidenza della Regione Lamberto Quarta a 6 anni e 6 mesi, l'ex assessore regionale alla Sanità Bernardo Mazzocca a 2 anni con pena sospesa, l'ex assessore regionale alle attività produttive Antonio Boschetti a 4 anni,  l'ex capogruppo regionale PD Camillo Cesarone a 9 anni, l'ex capogruppo regionale del Pd Camillo Cesarone a 9 anni; Francesco Di Stanislao, ex direttore direttore dell'agenzia sanitaria regionale, a 2 anni (pena sospesa) Sono stati invece assolti Angelo Bucciarelli, ex segretario di Mazzocca; e Gianluca Zelli, ex amministratore Humangest. Assolto anche l'ex assessore regionale alla sanita' della giunta Pace di centro destra Vito Domenici.

L'inchiesta Sanitopoli, lo ricordiamo, portò a un terremoto politico e giudiziario con gli arresti del 14 luglio 2008, quando in carcere finì anche il Presidente della Regione Del Turco.

Ventisette gli imputati del processo che rispondono dei reati di associazione per delinquere, alla corruzione, all'abuso, alla concussione, al falso.

Al centro del processo Vincenzo Angelini, anch'egli imputato, che avrebbe ceduto tangenti per 15 milioni di euro agli imputati per di fatto pilotare la sanità pubblica abruzzese a favore delle sue cliniche.

La Procura ha chiesto per Del Turco 12 anni di carcere. Ricordiamo che Vincenzo Trozzi e Giovanni Pace sono stati condannati in appello avendo scelto il rito abbreviato.

Secondo l'accusa, in sostanza, dal 2003 al 2008 i vertici di due amministrazioni regionali, quella di Giovanni Pace prima e quella di Del Turco poi, sarebbero stati protagonisti di un malaffare che avrebbe portato pian piano al tracollo della sanita' abruzzese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentenza Sanitopoli, Del Turco colpevole: condannato a 9 anni e 9 mesi

IlPescara è in caricamento