rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Processo Rigopiano, la sentenza slitta a febbraio

Il Gup (giudice per l'udienza preliminare) Sarandrea ha affermato che la sentenza potrebbe essere emessa non più tardi del 17 febbraio 2023

La sentenza di primo grado per il processo relativo alla tragedia dell'hotel Rigopiano di Farindola slitta al prossimo mese di febbraio.
Come riferisce Ansa, ad annunciarlo è stato il Gup Gianluca Sarandrea in udienza.

Dunque la sentenza arriverà più tardi rispetto a quanto era stato previsto ovvero entro il mese di gennaio.

Il processo per i 29 morti dell'albergo/resort avrà quindi altre due sessioni a gennaio nei giorni 18/19/20 e 25/26/27. Sarandrea ha affermato che la sentenza potrebbe essere emessa non più tardi del 17 febbraio 2023. Dopo la due giorni della requisitoria che si è conclusa con le pesanti richieste di condanna da parte della procura per gli imputati, da ieri pomeriggio è il turno delle parti civili, che avranno a disposizione anche il turno del 15/16/17 dicembre prossimi: le difese, a quanto si è appreso avranno a disposizione tutto gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Rigopiano, la sentenza slitta a febbraio

IlPescara è in caricamento