rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Scuole, il Comune acquista 50 mila euro di banchi e sedie

L'amministrazione comunale ha fatto sapere di aver stanziato 50 mila euro per l'aquisto di banchi, sedie ed arredi scolastici. Il sindaco: "Dopo i tagli degli ultimi due anni, si torna ad investire sulle scuole"

L'amministrazione comunale ha fatto sapere di aver stanziato 50 mila euro per acquistare arredi scolastici. La Giunta, infatti, ha approvato una delibera che stabilisce che verranno acquistati 187 banchi e sedie per scuola secondaria, 144 banchi e sedie per scuola primaria, mentre per la scuola dell’infanzia verrà acquistato il materiale per 176 bambini (tavolini panchine e sedie)

"Nel 2012 lo stanziamento era stato di 19.000 euro, l’anno successivo di 39.000, quest’anno è stato necessario coprire il fabbisogno arretrato e quello relativo a più nascite e dunque iscritti, con un prelievo dal fondo di riserva, in quanto il relativo capitolo non prevedeva alcuna somma stanziata. Un fondo a cui abbiamo attinto per via dell’importanza del provvedimento e dello scopo di dare ai bambini quanto necessario a tutela di postura, salute e diritto ad un banco che fosse perfettamente in linea con quanto stabiliscono normative ed esigenze." ha detto il sindaco Alessandrini, sottolineando come banchi e sedie saranno di ultima generazione in base alle normative Cee. Gli arredi saranno disponibili già a partire dall'11 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole, il Comune acquista 50 mila euro di banchi e sedie

IlPescara è in caricamento