Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Terremoto centro Italia, scuole chiuse a Pescara e Montesilvano il 27 ottobre

Il sindaco Alessandrini ha fatto sapere poco fa che le scuole di ogni ordine e grado comprese le università rimarranno chiuse a Pescara a causa del terremoto. Stessa decisione anche a Montesilvano

Scuole chiuse a Pescara e Montesilvano dopo le forti scosse di terremoto del 26 ottobre.

Giovedì 27 ottobre, infatti, tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresa l'università, rimaranno chiuse a scopo precauzionale per effettuare verifiche per eventuali danni o criticità.

Lo ha fatto sapere il sindaco Alessandrini, aggiungendo che in città non sono stati registrati danni o situazioni di emergenza.

Stessa decisione a Montesilvano: anche qui scuole chiuse per verifiche da parte dei tecnici e vigili del fuoco.

CHIUSO IL CONSERVATORIO - Per effetto del comunicato diffuso stasera dal Comune di Pescara, domani 27 ottobre saranno sospese anche le attività didattiche del Conservatorio: niente lezioni, dunque, a Palazzo Mezzopreti.

CITTA' SANT'ANGELO - Gli istituti non apriranno neanche a Città Sant'Angelo. La Provincia di Pescara ha disposto la sospensione delle attività scolastiche in tutte le scuole superiori di sua proprietà. Le scosse sono state avvertite distintamente in tutto l'Abruzzo: gente in strada un po' ovunque. Nel capoluogo adriatico sono state diverse le persone che hanno contattato il 118 in preda al panico subito dopo la seconda fortissima scossa.

TERREMOTO NEL CENTRO ITALIA

SECONDA SCOSSA MAGNITUDO 5.9

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto centro Italia, scuole chiuse a Pescara e Montesilvano il 27 ottobre

IlPescara è in caricamento