Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Nuova scossa di terremoto avvertita anche a Pescara: magnitudo 6.5

Il movimento tellurico, fortissimo, è stato registrato questa mattina alle 7,41. Epicentro tra Perugia e Macerata, a una profondità di 10 chilometri

Una nuova, fortissima, scossa di terremoto è stata avvertita questa mattina anche a Pescara alle 7,41.

La magnitudo, questa volta, è stata di 6.5, a una profondità di 10 chilometri, ed è stata registrata nella zona compresa fra Perugia e Macerata. I Comuni più vicini all'epicentro sono Norcia, Castelsantangelo su Nera, Preci e Visso.

La scossa è stata sentita dalla Puglia fino in Trentino Alto Adige. Dopo la scossa di 6,5 delle 7,40 si sono succedute altre due scosse: la prima, di magnitudo 4,6, è stata registrata dalla rete sismica dell'Ingv alle 7.44, e la seconda, di magnitudo 4,1, è avvenuta alle 8.

Mercoledì 26 ottobre due movimenti sismici (alle 19,11 e alle 21,18) avevano generato paura in città decretando anche la sospensione della partita Pescara-Atalanta per tre minuti.

Il giorno dopo le scuole erano rimaste chiuse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scossa di terremoto avvertita anche a Pescara: magnitudo 6.5

IlPescara è in caricamento