rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Scontro ultras Latina, convalidato l'arresto del tifoso pescarese

E' stato convalidato l'arresto del tifoso biancazzurro che sabato è stato protagonista di una rissa a Latina, poco prima della partita tra i pontini e il Pescara

L'arresto del tifoso biancazzurro che sabato scorso e' stato protagonista di una rissa a Latina, poco prima dell'incontro di calcio tra i pontini e il Pescara, e' stato convalidato. L'uomo e' stato sottoposto ai domiciliari.

Alla rissa hanno partecipato due gruppi di tifosi: da una parte quelli arrivati dal capoluogo adriatico con mini bus e auto, e dall'altra quelli pontini che stavano entrando allo stadio Francioni.

Lunedi' il personale della Digos delle due questure, che si e' occupato delle indagini, ha proceduto all'esecuzione degli arresti differiti: sette a Latina e uno a Pescara, che nello specifico ha riguardato un 32enne.

E sempre a Pescara la Digos ha denunciato altre tre persone che avrebbero preso parte alla zuffa. L'identificazione e' stata possibile grazie alle immagini riprese dalla polizia scientifica di Latina mentre la rissa era in corso. Il lavoro finalizzato all'identificazione prosegue da parte della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro ultras Latina, convalidato l'arresto del tifoso pescarese

IlPescara è in caricamento