menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontri Pescara Roma: la Questura lavora sui filmati

La Questura di Pescara continua ad analizzare i flimati riguardanti gli scontri avvenuti dopo la partita Pescara Roma di domenica scorsa, per riuscire ad identificare i tifosi responsabili dei disordini

La Questura di Pescara continua incessantemente ad analizzare i filmati riguardanti gli scontri avvenuti dopo la partita fra Pescara e Roma di domenica scorsa, in cui sono rimaste ferite 10 persone ed accoltellati due tifosi.

Questa mattina si è tenuta una riunione dei rappresentanti delle Forze dell'Ordine per proseguire le indagini. Fino ad ora è stato fermato un tifoso romanista, ma gli inquirenti contanto di riuscire ad identificare, nei prossimi giorni, anche gli altri responsabili dei disordini.

"Occorreranno però alcuni giorni, considerando che, al di là della identificazione, le immagini dovranno anche costituire fonte di prova di reato e quindi mostrare l'eventuale lancio di oggetti, petardi o comunque azioni atte ad offendere". ha detto il vicario del questore Della Cioppa, che si dice soddisfatto della gestione dell'ordine pubblico durante l'evento.

"Devo dire che il servizio d'ordine ha funzionato, visto che i tafferugli fra i tifosi sono stati immediatamente sedati dalle forze dell'ordine" ha dichiarato Della Cioppa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento