menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontri Pescara Roma: denunciati nove tifosi pescaresi, in arrivo il Daspo

La Digos della Questura di Pescara ha identificato e denunciato nove tifosi pescaresi ed un tifoso interista responsabili degli scontri avvenuti in occasione della partita Pescara Roma. Uno è minorenne

La Digos della Questura di Pescara ha identificato e denunciato nove tifosi pescaresi ed un tifoso interista, responsabili degli scontri e dei disordini avvenuti in occasione della partita di calcio fra Pescara e Roma dello scorso 8 agosto. Sempre per gli stessi scontri, furono denunciati altri dodici ultras della Roma. Uno dei tifosi denunciati è minorenne. L'identificazione è stata possibile grazie alle immagini registrare dalla telecamere di sorveglianza dello stadio.

Il tifoso interista è in realtà un milanese di origini abruzzesi, pregiudicato. Per tutti è scattato il DASPO. Sono accusati di resistenza a P.U. aggravata, in concorso, possesso di artifizi pirotecnici e lancio.


PESCARA ROMA 0-1: DECIDE TOTTI

SCONTRI PESCARA ROMA: 10 FERITI

SCONTRI PESCARA ROMA: DENUNCIATI 12 TIFOSI ROMANISTI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento