Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Scippa un'anziana che cade e finisce in ospedale: inseguito ed arrestato dai carabinieri

In manette è finito un 38enne di Pescara tossicodipendente e già noto alle forze dell'ordine per altri reati

Un 38enne di Pescara, già noto alle forze dell'ordine per altri reati e tossicodipendente, è stato arrestato dai carabinieri del Norm dopo aver scippato un'anziana signora. L'episodio è avvenuto davanti ad un supermercato dove la donna si era recata per fare la spesa e all'uscita, si è sentita tirare la borsetta opponendo resistenza, tanto da venire strattonata per poi cadere rovinosamente a terra.

La scena, notata dalla sicurezza del supermercato, ha fatto scattare la chiamata al 112. L'uomo si è allontanato ma è stato inseguito e raggiunto dai carabinieri che lo hanno arrestato.

Una volta messo in sicurezza il rapinatore, immediatamente si è provveduto a soccorrere l’anziana, alla quale è stata restituita la refurtiva. Soccorsa da un'ambulanza, è stata trasportata in ospedale per le cure del caso. Il trentottenne è finito in carcere a Rieti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa un'anziana che cade e finisce in ospedale: inseguito ed arrestato dai carabinieri

IlPescara è in caricamento