menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippi in serie sulla strada parco: denunciato 26enne

Un 26enne disoccupato e tossicodipendente di Pescara è stato denunciato dalla Polizia Municipale in quanto responsabile di una serie di scippi messi a segno lungo la Strada Parco negli ultimi giorni

Ha scippato diverse persone, quasi tutte donne, lungo la Strada Parco ma grazie alla collaborazione dei cittadini la Polizia Municipale lo ha individuato ed arrestato.

In manette è finito un 26enne di Zanni, disoccupato e tossicodipendente. L'uomo negli ultimi giorni a bordo di uno scooter nero si avvicinava alle vittime da dietro rubando loro la borsa sistemata nel cestino delle bici, per poi fuggire.

Qualche testimone però è riuscito a segnare la targa, prontamente comunicata alla Polizia Municipale. Ieri c'è stato un nuovo scippo ma questa volta gli agenti in moto lo hanno raggiunto e bloccato.

Il rapinatore ha negato di essere responsabile degli scippi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento