Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Sciopero nazionale dei treni nel fine settimana: possibili cancellazioni e ritardi su tutte le linee

Dalle ore 21 di sabato 6 luglio alle ore 21 di domenica è previsto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Fs italiane proclamato dalle organizzazioni sindacali

Disagi in vista nel fine settimana per chi usufruisce del trasporto ferroviario. Uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Fs e Trenord è stato infatti indetto dalle ore 21 di sabato 6 alle ore 21 di domenica 7 luglio.Lo rende noto Trenitalia informando che lo sciopero è stato proclamato dalle organizzazioni sindacali.

L’agitazione sindacale potrà quindi comportare modifiche al servizio anche prima dell’inizio e dopo la sua conclusione.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

"I viaggiatori che intendono rinunciare al viaggio - fa sapere il Gruppo Fs - possono chiedere il rimborso a partire dalla dichiarazione di sciopero: fino all’ora di partenza del treno prenotato per i treni Intercity e Frecce; fino alle ore 23:59 del giorno antecedente lo sciopero stesso per i treni Regionali. In alternativa possono riprogrammare il viaggio, a condizioni di trasporto simili, non appena possibile, secondo la disponibilità dei posti".

Informazioni su collegamenti e servizi si possono avere anche attraverso l’app Trenitalia, il numero verde gratuito 800 89 20 21, nelle biglietterie e presso il personale di assistenza clienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale dei treni nel fine settimana: possibili cancellazioni e ritardi su tutte le linee
IlPescara è in caricamento