Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Sciopero 27 gennaio a Pescara: autobus a rischio

Possibili disagi per gli utenti nella giornata di oggi, venerdì 27 gennaio 2012, a causa dello sciopero nazionale del trasporto locale proclamato dai sindacati Usb, Slai Cobas, Orsa, Cib Unicobas, Snater, Sicobas e Ubi

Possibili disagi per gli utenti nella giornata di oggi, venerdì 27 gennaio 2012, a causa dello sciopero nazionale del trasporto locale proclamato dai sindacati Usb, Slai Cobas, Orsa, Cib Unicobas, Snater, Sicobas e Ubi.

Anche nella nostra città, come nel resto del Paese, potrebbero registrarsi alcuni ritardi o cancellazioni di corse.

A Roma è previsto un corteo che partirà da Piazza della Repubblica.

Saranno comunque garantite le fasce orarie minime.

Ecco le modalità complete dello sciopero:

Settore Trasporto Aereo
• Personale Navigante: 24 ore di sciopero con rispetto fasce di garanzia e dei voli garantiti.
• Personale di Terra Turnista: 24 ore nel rispetto delle fasce di garanzia.
• Personale di Terra Normalista: intero turno.

Settore Marittimo:
• Collegamenti isole maggiori: Personale amministrativo, intero turno; Personale viaggiante, da un ora prima delle partenze del 27 gennaio.
• Collegamenti isole minori: Personale amministrativo, intero turno; Personale viaggiante, dalle 00,00 del 27 gennaio 2012 alle 24,00 del 27 gennaio.

Settore Trasporto pubblico locale e trasporto merci e logistica: 24 ore nel rispetto delle fasce protette localmente definite.

Settore Ferroviario:
• Addetti agli impianti fissi ed uffici - intera giornata del 27 gennaio 2012
• Personale addetto alla circolazione dei treni - dalle 21.00 del 26/01/12 alle 21.00 del 27/01/12

A Pescara la Gtm e l'Arpa non hanno pubblicato comunicazioni ufficiali riguardanti lo sciopero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero 27 gennaio a Pescara: autobus a rischio

IlPescara è in caricamento