menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciatore si infortuna sulla Majella, interviene l'elicottero

Il pendio interessato dai soccorsi è quello che dal Blockhaus scende allo stazzo in fuori pista verso Decontra. L'escursionista, questa mattina, era salito in quota per fare sci alpinismo

Si è reso necessario l'intervento dell'elicottero, questa mattina sulla Majella, per aiutare un escursionista che si è fatto male dopo essere salito in quota con alcuni compagni per fare sci alpinismo.

Il pendio interessato dai soccorsi è quello che dal Blockhaus scende in direzione di Decontra. L'uomo, sciatore attrezzato con materiale da sci alpinismo, ha avuto un infortunio proprio mentre si dirigeva verso lo stazzo in fuoripista.

In base alle prime informazioni, l'escursionista sarebbe stato tradito dal manto bianco cedevole a causa della colonnina di mercurio che, allo stato attuale, si attesta tra i 5 e i 6 gradi. Dunque, sarebbe stato il 'mix' di temperature alte e neve instabile a provocare l'incidente.

Come mostra la foto di Andrea Terracina, scattata dalla base degli impianti di Mamma Rosa, l'elicottero ha sorvolato la zona in questione per prestare i primi aiuti e poi, dopo diversi minuti, è ripartito alla volta dell'ospedale civile 'Santo Spirito' di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento