menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scarichi abusivi, tavolo di confronto in Provincia

Un incontro organizzato dal presidente della Provincia Di Marco, riguardante la situazione sul fronte degli scarichi abusivi, al fine di ottenere maggiore sinergia fra i sindaci, l'Aca e tutti gli enti coinvolti

Un incontro per pianificare strategie e sinergie fra sindaci, Provincia, Regione ed Aca e tutti gli enti coinvolti al fine di ottenere risultati immediati e validi sul fronte del contrasto agli scarichi abusivi nel fiume.

Il presidente Di Marco ha incontrato qualche giorno fa a Palazzi dei Marmi i primi cittadini della provincia e i rappresentanti dei vari soggetti istituzionali inviduando priorità e percorsi da seguire.

“Non possiamo più nascondere la testa sotto la sabbia. La necessità di un’azione condivisa è finalizzata a far emergere con chiarezza il fenomeno degli scarichi non autorizzati e al costante monitoraggio della funzionalità degli impianti di depurazione ricadenti sul territorio di competenza di ogni Comune. La corretta e costante manutenzione ordinaria degli impianti è un fattore determinante per la buona conduzione della funzione di controllo sugli impianti, e rende produttiva ed efficace nel tempo la spesa pubblica sostenuta per il potenziamento e miglioramento degli stessi impianti” ha dichiarato Di Marco, aggiungendo che i sindaci riceveranno dalla Provincia una scheda contenente la mappatura di tutti gli scarichi, mappe aggiornate su cui interagire per avere la situazione sotto controllo in tempo reale. Una banca dati che verrà costantemente arricchita anche dalla Polizia Provinciale, che svolge un importante ruolo sul territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento