rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Scafa

Scafa, scappano dai carabinieri e abbandonano 1,3 quintali di rame

Momenti di tensione ieri notte lungo al Tiburtina a Scafa, quando un'auto con a bordo dei ladri ha forzato un posto di blocco. Dopo un inseguimento, i malviventi sono fuggiti a piedi

Momenti di tensione ieri notte a Scafa, lungo la Tiburtina.

I carabinieri, infatti, stavano effettuando un posto di blocco quando un'auto con targa romena ha forzato l'alt dandosi alla fuga. Dopo un inseguimento, i malviventi hanno abbandonato il mezzo lungo la carreggiata per fuggire a piedi nella boscaglia. Dietro di loro c'era anche un'altra auto che li seguiva.

All'interno delle due auto c'erano attrezzi da scasso, abiti da lavoro e bobine di rame del peso di circa 1.300 kg.

I banditi sono riusciti a fuggire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafa, scappano dai carabinieri e abbandonano 1,3 quintali di rame

IlPescara è in caricamento