rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca San valentino in abruzzo citeriore

Scafa, la Italcementi conferma la chiusura nel 2015

Nessuna marcia indietro da parte dei vertici della Italcementi di Scafa in merito alla chiusura dello stabilimento. Fine produzione nel 2014, cessazione attività nel 2015

I vertici della Italcementi di Scafa non intendono tornare indietro e confermano la chiusura dello stabilimento. Nel 2014 ci sarà la fine della produzione, mentre nel 2015 ci sarà la cessazione dell'attività.

Lo ha fatto sapere la Uil con Gianni Panza, sottolineando come l'attuale situazione del mercato impone uno stop allo stabilimento considerando che la produzione supera la reale necessità dell'azienda.

L'11 ottobre ci saranno 16 ore di sciopero, con una manifestazione l'11 ottobre a Bergamo. Annunciati nuovi blocchi a Scafa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafa, la Italcementi conferma la chiusura nel 2015

IlPescara è in caricamento