Cronaca Spoltore

Spoltore: tenta un furto in un condominio, arrestato

Un 23enne di Cerignola è stato arrestato dai carabinieri a Santa Teresa di Spoltore in quanto responsabile di un tentativo di furto all'interno di un condominio

E' finito in manette grazie alla segnalazione ai carabinieri di una donna, che lo ha notato girare in modo sospetto nei dintorni di un condominio a Santa Teresa di Spoltore. In manette è finito V.D, 23enne di Cerignola incensurato. La donna, verso le 23, ha allertato la Centrale Operativa e sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri.

LADRO EVADE DALL'OSPEDALE

Alla vista dei militari, il giovane ha tentato di allontanarsi ma è stato inseguito e fermato mentre si infilava in un portone. Perquisito, negli slip nascondeva 2.250 euro e con sè aveva anche due cacciavite e, nel marsupio, 5 orologi, due paia di orecchini in oro e diverse carte di credito e bancomat intestati al proprietario dell'appartamento appena svaligiato. Ai domiciliari, è in attesa del processo per direttissima fissato per la giornata di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore: tenta un furto in un condominio, arrestato

IlPescara è in caricamento