menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sansificio, ancora polemiche per la puzza: lo stabilimento chiuderà fra pochi giorni?

Ancora polemiche per i cattivi odori sprigionati dal sansificio di via della Torretta. I residenti hanno raccolto circa 180 firme per chiedere controlli, ma il proprietario annuncia: "A metà giugno chiudiamo la produzione"

La puzza del sansificio potrebbe avere i giorni contati.

Se, infatti, negli ultimi giorni moltissimi residenti della zona di via Raiale e Rancitelli hanno lamentato un'intensificazione dei cattivi odori sprigionati dall'impianto di via della Torretta, il titolare Schiavone ha fatto sapere che per metà giugno la produzione, come accade ogni anno, si fermerà per riprendere in autunno.

Intanto i cittadini proseguono la raccolta firme per chiedere alle istituzioni ed enti locali di fermare la puzza che, soprattutto di sera e di notte invade le case della zona ovest della città.

Fino ad ora sono state raccolte circa 180 firme, ma la protesta non sembra destinata a fermarsi, in quanto i promotori della petizione sostengono che in realtà l'impianto dovrebbe rimanere attivo fino a luglio.

Il titolare infine ha fatto sapere che in autunno i 20 operai licenziati saranno reintegrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento