menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanitopoli: il Gup accoglie l'istanza sui sequestri conservativi

Il Gup di Pescara ha parzialmente accolto la richiesta riguardante il sequestro di beni a carico di alcuni imputati del processo Sanitopoli, del valore complessivo di 50 milioni di euro

Il Gup di Pescara Zaccagnini ha parzialmente accolto la richiesta inoltrata da alcune parti civili (Regione e Asl abruzzesi) e da Vincenzo Angelini, riguardante il sequestro conservativo di beni di proprietà degli imputati coinvolti nel processo Sanitopoli.

Il sequestro conservativo non potrà superare i 50 milioni di euro; per quanto riguarda Ottaviano Del Turco, l'ex presidente è inserito nella lista di imputati per i quali, complessivamente, potranno essere sequestrati fino a 5 milioni di euro.

Sequestri a carico anche , fra gli altri, di Conga, Giovanni Pace, Mazzocca, Masciarelli.

Intanto non è stata ancora presa una decisione, da parte del Tribunale, in merito alla questione della competenza territoriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento