rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Sanità, indagato l'ex presidente della Regione Gianni Chiodi

Gianni Chiodi, ex presidente della Regione, è indagato nell'ambito di un'inchiesta condotta dalla Procura di Pescara nell'ambito di un'inchiesta relativa alla questione degli accrediti di alcune cliniche private

L'ex Presidente della Regione Gianni Chiodi è indagato dalla Procura di Pescara nell'ambito di un'inchiesta riguardante presunte pressioni per la sottoscrizione di contratti ed accrediti di cliniche private con l'ente regionale.

Chiodi è indagato assieme all'ex assessore alla sanità Venturoni e all'ex sub commissario alla sanità Baraldi con l'accusa di violenza privata, abuso e falso. Indagati anche due funzionari dell'Agenzia nazionale per i servizi regionali.

L'inchiesta parte nel 2010 dopo una denuncia degli operatori sanitari. Secondo l'accusa gli indagati avrebbero fatto pressioni sulle cliniche per sottoscrivere contratti per prestazioni sanitarie con decurtazioni con conformi, arrivando ad atteggiamenti ostruzionisti e di minaccia, bloccando i pagamenti pregressi in attesa delle firme.

Una strategia di pressione che avrebbe portato a restrizioni nelle prestazioni sanitarie regionali senza avere effetti diretti sul bilancio sanitario stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, indagato l'ex presidente della Regione Gianni Chiodi

IlPescara è in caricamento