rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Sanità: esenzioni del ticket, la Asl avvia le verifiche

L'Ufficio Recupero Crediti della Asl di Pescara, in sinergia con i Distretti Sanitari, sta procedendo alla verifica delle esenzioni, in base al reddito, del ticket sanitario

L'Ufficio Recupero Crediti della Asl di Pescara afferente all'Unita' Operativa Complessa Attivita' Amministrative dei presidi ospedalieri di Pescara, Penne e Popoli, in sinergia con i Distretti Sanitari, sta procedendo alla verifica delle esenzioni, in base al reddito, del ticket sanitario, secondo quanto richiesto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze con Decreto dell'11 Dicembre 2009 (art. 1, comma 11).

Lo annuncia la dottoressa Ceccagnoli, responsabile dei servizi Urp, Cup e cominucazione istituzionale aziendale. Tramite lettera Raccomandata A/R i cittadini per i quali le verifiche effettuate dall'Agenzia delle Entrate hanno dato esito negativo, risultando privi di uno o piu' requisiti per il diritto all'esenzione per motivi di reddito, saranno invitati a regolarizzare la loro posizione debitoria versando le quote di partecipazione non pagate.

Ci si potrà rivolgersi al proprio Distretto Sanitario di appartenenza. Trascorsi inutilmente 30 giorni dal ricevimento della Raccomandata A/R senza che l'utente abbia provveduto a pagare quanto dovuto o a dimostrare la sussistenza del diritto all'esenzione presentando idonea documentazione, l'Ufficio Recupero Crediti provvedera' al blocco delle prestazioni di specialistica ambulatoriale a carico del Sistema Sanitario Nazionale (SSN) e al recupero coattivo del credito tramite Equitalia Servizi S.p.A., agente della riscossione convenzionato con la Asl di Pescara.

"Pertanto - precisa Ceccagnoli - l'utente potra' usufruire di prestazioni sanitarie solo ed esclusivamente a pagamento (a costo) secondo le tariffe stabilite dal Decreto del Commissario ad Acta della Regione Abruzzo n. 12 del 20/02/2013 (Nomenclatore Tariffario Regionale). Solamente dopo la regolarizzazione della sua posizione sul Sistema di Gestione delle Prenotazioni CUP, l'utente ritornera' ad essere abilitato all'accesso delle prestazioni con il SSN".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità: esenzioni del ticket, la Asl avvia le verifiche

IlPescara è in caricamento