Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

L'uomo, un 70enne che stava raccogliendo le olive, è stato punto dall'insetto e si è accasciato a terra. Sul posto i soccorsi dell'ambulanza Life della postazione di Caramanico

Mattinata di paura a San Valentino in A.C, dove un uomo che stava raccogliendo le olive è stato punto da un calabrone. Subito dopo la puntura, è caduto a terra ed è andato in shock anafilattico.

D.G.N. 70enne è stato immediatamente soccorso dalla postazione d'emergenza del 118 di Caramanico, dove era in servizio un'ambulanza Life della sezione di Manoppello che è arrivata sul posto in sei minuti con un infermiere ed un medico di San Valentino intervenuto per soccorrere il malcapitato.

Trasportato in ospedale a Pescara in codice rosso ed in stato di incoscienza con l'elisoccorso, grazie alle cure dei sanitari si è gradualmente ripreso ed è attualmente fuori pericolo. Ricordiamo che la postazione d'emergenza del 118 di Caramanico è stata attivata appena 10 giorni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento