menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Valentino: locale diventa centrale di spaccio, due arresti

Due giovani di San Valentino in A.C. sono stati arrestati dai carabinieri per spaccio. Erano diventati un punto di riferimento per i consumatori della Val Pescara, spacciando soprattutto dentro un locale

Avevano decine di clienti al giorno provenienti dalla zona della Val Pescara, ed avevano trasformato un locale in una vera e propria centrale di spaccio e di consumo di stupefacenti. Per questo, M. A. 25enne, commerciante, pregiudicato e A. V. 28enne, entrambi di San Valentino in A.C sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

SPACCIO NELLA MOVIDA, 3 ARRESTI

L'indagine, avviata nel mese di aprile, ha permesso di accertare come i due spacciatori avevano messo su un giro d'affari notevole, con decine di clienti che tutti i giorni si rifornivano da loro, ospitati dentro il locale in questione. Sequestrati complessivamente 70 grammi di marijuana, 10 grammi di cocaina e 10 di hashish, 1 bilancino di precisione e 550 euro in contanti frutto dell'attività di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento