menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Giovanni Teatino, il sindaco: "Ztl lungo la Tiburtina e Bonifica"

Ha scatenato reazioni ed anche polemiche la proposta del sindaco di S. Giovanni Teatino di istituire una Ztl lungo la Tiburtina e sulla "Vecchia Bonifica" per evitare l'aumento del traffico cittadino

Ha fatto e farà sicuramente discutere la proposta del sindaco di San Giovanni Teatino Caldarelli di istituire una Ztl controllata da Tutor lungo la Tiburtina e lungo la "Vecchia Bonifica" (prosecuzione di via Tirino", sul territorio del comune teatino.

Il provvedimento dovrebbe costituire un deterrente contro il possibile e probabile aumento del traffico lungo queste arterie qualora dovesse essere istituito il pedaggio sull'Asse Attrezzato.

In pratica, verranno posizionati dei tutor ai confini con Chieti e Pescara, con dei "varchi controllati "alla fine di via Tirino e sulla Tiburtina Valeria, mentre  l'altro, sempre sulla Tiburtina, nei pressi dell'uscita A14 Pescara Ovest.

Il sistema acquisirà le targhe dei veicoli in transito verificando se i veicoli possiedono l'autorizzazione che verrà concessa, ad esempio, ai residenti, i titolari di imprese, arti e professioni, i  lavoratori a vario titolo.

Calcolando che il tempo di transito da un varco all'altro varia dai 9 ai 13 minuti, verrà impostato un tempo di 20 minuti sotto il quale scatterà la violazione della limitazione; secondo l'amministrazione, infatti, chi impiega più di 20 minuti per attraversare i varchi dimostra che è entrato nella zona per svolgere pratiche lavorative, assistenziali, o comunque commissioni ben precise, e non ha attraversato la zona solamente per raggiungere altre destinazioni.

"L'uso di questo sistema non determinerà quindi alcun problema a chi  dovrà indirizzarsi presso aziende, istituzioni o servizi sul territorio  e pertanto
l'accesso all'Aeroporto, al contrario di quanto affermato in  alcune note di stampa già pubblicate, non subirà alcuna limitazione." ha detto il sindaco.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento