rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca San Donato

San Donato, picchiano e tentano di investire carabinieri: arrestati

Una coppia di pregiudicati di Ortona è stata arrestata ieri a Pescara dai carabinieri, a seguito di un lungo e pericoloso inseguimento terminato a Fontanelle. I due, che viaggiavano su uno scooter, hanno anche aggredito e tentato di investire i militari

I carabinieri di Pescara hanno arrestato ieri una coppia di pregiudicati di Ortona, BARONE Daniele, 39enne, e VEZZI Luca, 29enne. I due sono stati notati a San Donato mentre si aggiravano a bordo di un motorino.

Fermati, hanno tentato di disfarsi di un involucro contenente eroina, per poi iniziare un pericoloso inseguimento terminato nel sottopasso di Fontanelle.

A quel punto, hanno prima cercato di investire i carabinieri scesi dalla gazzella, e poi li hanno aggrediti. Uno dei militari ha riportato una ferita alla mano guaribile in 7 giorni. Bloccati, sono stati arrestati. Lo scooter era senza revisione e senza assicurazione. Oggi verranno processati per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, picchiano e tentano di investire carabinieri: arrestati

IlPescara è in caricamento