Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Via Tirino

Pescara, San Donato: rubano 30 taniche di carburante in una ditta, arrestati

Sono stati sorpresi da una Guardia Giurata a rubare gasolio in una ditta a San Donato, ma grazie all'intervento di una volante della Polizia sono stati arrestati. In manette due pregiudicati stranieri

La Polizia di Pescara ha arrestato due pregiudicati stranieri, K.K e T.G di 38 e 47 anni, con l'accusa di rapina improria.

Alle 4,20 una pattuglia che transitava in via Tirino ha udito due spari provenire da un deposito di una ditta di autotrasporti in via Tirino, con una Guardia Giurata che correva a piedi verso la recinzione del deposito.

Il vigilantes, poco prima, aveva inseguito due uomini sorpresi a rubare carburante dai mezzi parcheggiati. L'uomo è stato minacciato da uno degli arrestati con un paio di forbici. Dopo un breve inseguimento, la guardia giurata è stata nuovamente minacciata con le forbici, ed a quel punto ha sparato due colpi in aria a scopo intimidatorio.

I due a quel punto sono riusciti a fuggire.

Dopo circa 15 minuti in via Acquatorbida la Polizia ha rintracciato i malfattori mentre stavano salendo su un'autovettura, all'interno della quale erano presenti delle taniche vuolte. Nei pressi del deposito, sono state rinvenute altre 23 taniche, ognuna contenente 30 lt di carburante.

Gli arrestati ora si trovano in carcere a Pescara.

Arr2-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, San Donato: rubano 30 taniche di carburante in una ditta, arrestati

IlPescara è in caricamento