Cronaca San Donato

San Donato: rapinatore minaccia con una spada un negoziante, arrestato

Un 30enne di Pescara è stato arrestato dalla Squadra Volante della Polizia con l'accusa di rapina. Ha infatti rapinato un negozio di San Donato minacciando il titolare con una spada

brambillaE' entrato in un esercizio commerciale di San Donato, ieri pomeriggio, per compiere una rapina.

Ha mostrato al titolare di avere una spada sotto il giubbino, si è fatto consegnare 50 euro e poi si è dato alla fuga.

Protagonista della vicenda un 30enne, di Pescara, M.B, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di rapina.

Il negoziante, infatti, conosceva il rapinatore, ed ha fornito agli agenti della Volante intervenuti dettagli preziosi per poter rintracciare il rapinatore, residente a Rancitelli. Qui è stato rintracciato ed identificato:; la perquisizione ha permesso di rinvenire la spada utilizzata per la rapina.

Ora il 30enne si trova in carcere a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato: rapinatore minaccia con una spada un negoziante, arrestato

IlPescara è in caricamento