menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donato: rapinatore minaccia con una spada un negoziante, arrestato

Un 30enne di Pescara è stato arrestato dalla Squadra Volante della Polizia con l'accusa di rapina. Ha infatti rapinato un negozio di San Donato minacciando il titolare con una spada

brambillaE' entrato in un esercizio commerciale di San Donato, ieri pomeriggio, per compiere una rapina.

Ha mostrato al titolare di avere una spada sotto il giubbino, si è fatto consegnare 50 euro e poi si è dato alla fuga.

Protagonista della vicenda un 30enne, di Pescara, M.B, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di rapina.

Il negoziante, infatti, conosceva il rapinatore, ed ha fornito agli agenti della Volante intervenuti dettagli preziosi per poter rintracciare il rapinatore, residente a Rancitelli. Qui è stato rintracciato ed identificato:; la perquisizione ha permesso di rinvenire la spada utilizzata per la rapina.

Ora il 30enne si trova in carcere a Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento