menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donato: coltivava marijuana in cantina, arrestato

Aveva realizzato una vera e propria serra per coltivare piante di marijuana in una cantina di un palazzo, a San Donato. E' stato però scoperto dalla Polizia ed arrestato

Aveva realizzato una vera e propria serra per coltivare piante di marijuana in una cantina di un palazzo, a San Donato. E' stato però scoperto dalla Polizia ed arrestato.

Tutto ha inizio con un servizio di controllo straordinario messo in atto dal Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara, nel quartiere San donato, conosciuto per il fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

Gli agenti hanno notato un movimento sospetto di giovani in uno stabile in via Cesano 13, ed hanno deciso di entrare all'interno per effettuare un controllo.

All'interno di una cantina, è stato sorpreso D.C.S, 21 anni di Pescara, con precedenti penali, mentre curava 5 piante di marijuana. La stanza era una vera e propria serra, con tanto di riscaldamento, concimi ed isolamento termico per permettere alle piante di crescere rigogliose. Sono stati rinvenuti anche 45 grammi di hashish, suddivisi in 3 pezzi, e materiale per il confezionamento delle dosi.

Il giovane è stato arrestato e condoto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento