Cronaca San Donato / Via Aldo Moro

San Donato, viola la sorveglianza speciale e guida senza assicurazione: arrestato

E' stato sorpreso in via Aldo Moro mentre guidava senza assicurazione e soprattutto violando la sorveglianza speciale. In manette il rom che colpì il foggiano a Pescara Vecchia

Claudio Spinelli, il "pugile" di etnia rom arrestato nel marzo 2010 per aver colpito con un pugno un ragazzo foggiano finito poi in coma per diversi giorni, torna in carcere.

Spinelli, infatti, è stato sorpreso oggi pomeriggio a San Donato, in via Aldo Moro, alla guida della sua auto priva di assicurazione. Il giovane era anche sottoposto alla sorveglianza speciale, considerando non solo la condanna per tentato omicidio per quell'episodio avvenuto a Pescara Vecchia, ma anche per altri reati come furto, rapina, lesioni, evasione e  violazione della normativa sugli stupefacenti.

Domani sarà processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato, viola la sorveglianza speciale e guida senza assicurazione: arrestato

IlPescara è in caricamento